lunedì 17 ottobre 2011

I lividi degli indignati

In un Paese in cui non si riesce a manifestare pacificamente non c'è democrazia. Sulla condanna e sul contrasto dei violenti la politica e le istituzioni sono pieni di proclami. Ma mai una parola di autocritica sulla loro incapacità di garantire decentemente il diritto sacrosanto dei cittadini a manifestare pacificamente. Tra gli altri diritti negati, ci tocca aggiungere anche quest'altra privazione.
Questo è il resoconto della manifestazione attraverso il documentario che ho realizzato con le riprese effettuate nel corteo di sabato 15 ottobre e della seguente guerriglia a Piazza San Giovanni.


2 commenti:

  1. Giuro che guardo stasera a casa, i tuoi video di solito non deludono mai.

    RispondiElimina